Ricette

Calzoni al forno con zucchine

calzoni-a-forno_ricette_equilibrium_intelligent_food

Ingredienti per 4 persone

Per l’impasto

  • 10 g di lievito
  • 500 g di farina di grano duro Equilibrium 
  • 300 ml di acqua
  • 8 g di sale
  • 1 cucchiaino di miele

Per il ripieno

  • Mezza cipolla
  • 200 g di zucchine
  • Olio extra vergine d’oliva Equilibrium
  • Sale
Per questa ricetta abbiamo utilizzato:

Come preparare i calzoni al forno con le zucchine

  • Preparate l’impasto. Cominciate ad impastare insieme acqua e farina. Unite poi il lievito sciolto in poca acqua intiepidita.
  • Incorporate poi il sale, il miele ed infine l’olio.
  • Impastate energicamente per 10 minuti.
  • Formate una palla con l’impasto e mettetelo a lievitare coperto, in un luogo asciutto ed a temperatura costante per 3 ore. Al termine della lievitazione l’impasto dovrà aver raddoppiato il suo volume.
  • Suddividete l’impasto in 8 panetti e fatelo lievitare un’altra ora.
  • Frattanto preparate il ripieno. Soffriggete la cipolla in due cucchiai di olio.
  • Unite le zucchine affettate sottilmente e portate a cottura. Poi fate raffreddare completamente.
  • Riprendete i panetti e stendeteli cercando di dar loro una forma circolare.
  • Riempiteli con le zucchine, ripiegate la pasta su se stessa e sigillatela.
  • Cuocete il forno a 200° per 20 minuti.

Zucchine: caratteristiche & valori nutrizionali

Le zucchine sono i frutti della Cucurbita pepo, a cui appartengono anche la zucca, il cetriolo, il melone e l’anguria. Per sapore delicato e versatilità, sono presenti in tutte le cucine del mondo. Inoltre, grazie al basso potenziale allergizzante, sono i primi ortaggi introdotti nella dieta dei bambini.

Le zucchine sono un alimento poco calorico (100g apportano solo 20 kcal) dove troviamo un elevato contenuto di magnesio, potassio, ferro, vitamine A, C, acido folico e sostanze antiossidanti. Il ridottissimo contenuto di calorie rende infatti le zucchine particolarmente adatte nelle diete ipocaloriche. Sono povere di sale, rinfrescanti e facilmente digeribili. Si prestano a qualunque regime alimentare e contribuiscono ad aumentare l’apporto di acqua, potassio e fibre all’organismo. Le zucchine hanno inoltre ottime qualità diuretiche e detossificanti grazie al rapporto tra acqua, potassio e sodio. Praticamente prive di grassi, sono ricche di micronutrienti e fibra alimentare che conferiscono un buon potere saziante.

Il modo migliore per cuocerle è in tegame o al vapore. La cottura al forno non pregiudica le qualità benefiche; mentre con la lessatura, sali minerali e fibre vengono disciolte nell’acqua. Per mantenere queste caratteristiche è però indispensabile non eccedere con il condimento e preferire sempre l’olio extra vergine di oliva, meglio ancora se aggiunto a crudo a fine cottura. Cotte al vapore, al forno, saltate o servite crude solo con un filo d’olio e d’aceto, vengono considerate da tutti una verdura gustosa e dietetica. Ideale per primi piatti di pasta, contorni, riso, farro, minestroni, zuppe o insalate miste…

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin