fbpx

BLOG

Farina di ceci: proprietà e ricette

farina di ceci

Farina di ceci: un ingrediente versatile e salutare

La farina di ceci è un ingrediente molto versatile. È un valido (e più salutare) sostituto delle farine di grano tenero, farine 0 e 00 in commercio. La farina di ceci è ricca di proteine, fibre, carboidrati, sali minerali e vitamine del gruppo A, B, C ed E. Contiene magnesio, calcio, potassio e fosforo che aiutano a rafforzare cervello e ossa ma anche a combattere la pressione alta e la stanchezza muscolare.

La farina di ceci ha poi un elevato apporto nutrizionale ed è ricca di grassi buoni come l’acido linoleico, un vero alleato per la salute del cuore. Si tratta infatti di un ingrediente che si adatta perfettamente ad ogni regime alimentare. È molto utilizzata anche nelle diete vegane per l’apporto di amminoacidi essenziali e fibre, mentre il colesterolo è assente. Grazie al suo basso indice glicemico, è particolarmente indicata per chi è a dieta, soffre di diabete, ipercolesterolemia o è affetto da celiachia.   

Farina di ceci: come si ottiene?

La farina di ceci si ottiene dalla macinazione dei semi secchi. Purtroppo, nella maggior parte dei casi, si tratta di farine ottenute da varietà orientali o d’oltreoceano le cui varietà NON sono le stesse destinate al consumo intero.  

La scelta è ovviamente legata a motivi commerciali ed economici. I ceci esteri sono tendenzialmente più economici. Ovviamente, non tutti rientrano in questa logica. Se ve lo state chiedendo, noi, come pochi altri produttori, rientriamo in quella piccolissima fetta di aziende che utilizzano ceci italiani da agricoltura biologica macinati a pietra, per mantenere inalterate tutti i benefici del prezioso legume. Ma come si può sfruttare al massimo questo ingrediente?

pannelle al cumino
Panelle al cumino

Ricette con la farina di ceci

Se avete una cucina attrezzata (un robot da cucina è l’ideale) potete preparare voi stessi la vostra farina di ceci. Ecco come procedere.

  1. Prendete dei ceci essiccati
  2. Sciacquateli in acqua
  3. Fateli riposare tutta la notte sotto un telo
  4. La mattina successiva fateli tostare in forno per 15-20 minuti
  5. Fate raffreddare i ceci e passateli al mixer

La polvere ottenuta è ideale come addensante nelle vellutate e negli hamburger vegani o come sostituto del pangrattato in panature e polpette.

La farina di ceci è anche la base in molti piatti della tradizione italiana. È particolarmente utilizzata in Liguria, Toscana e Sicilia. Chi di voi non ha mai assaggiato le panelle o la farinata

Per la sua versatilità, oltre che per lo street food, è utilizzata anche nella pasticceria, in ricette più complesse e nella cucina etnica per piatti come i falafel e l’hummus. Ma se vi state ancora chiedendo come utilizzare questa farina eccovi 2 ricette semplici e veloci per ispirarvi.

farinata-ceci-rosmarino_ricette_equilibrium_intelligent_food
Farinata di ceci e rosmarino

Frittata senza uova

Sapevate che la farina di ceci è perfetta anche come sostituto delle uova? No? Allora eccovi la ricetta…

Ingredienti:

> 150 g di farina di ceci
> 350 ml di acqua tiepida
> 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
> un pizzico di sale e pepe nero
> rosmarino

Procedimento:

  1. Setacciate la farina di ceci in una ciotola

  2. Versate l’acqua tiepida poco alla volta, mescolando continuamente con una frusta per far sciogliere i grumi.

  3. Quando la farina sarà completamente sciolta unite l’olio e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo

  4. Aggiungete sale, pepe nero, rosmarino e lasciate la pastella a riposare per almeno 15 minuti. Volendo potete lasciarla riposare anche per diverse ore

  5. Trascorso il tempo, oliate una padella antiaderente e lasciatela scaldare

  6. Versate la pastella e cuocete con coperchio a fiamma bassa per 8 minuti circa. A questo punto, sollevate un lembo per controllare la cottura, girate la frittata e proseguite per altri 5 minuti. La vostra frittata senza uova è pronta per essere impiattata!

Polpette di zucchine e farina di ceci

Le polpette sono uno di quei piatti che mette d’accordo adulti e bambini. Volete provare una versione alternativa alla classica ricetta con la carne? Eccovi un piatto sfizioso e originale.

Ingredienti:

> 300 g di farina di ceci
> 1 uovo
> mezzo scalogno
> 2 zucchine
> 2 spicchi d’aglio
> 50 g di pecorino o parmigiano
> 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
> sale e pepe nero quanto basta

Procedimento:

  1. Tritate lo scalogno e le zucchine finemente (potete anche grattugiare le zucchine)

  2. In una padella, aggiungete due cucchiai di olio, l’aglio e fatelo dorare con il trito di scalogno

  3. Aggiungete le zucchine e fate cuocere fino a che il composto non si è ammorbidito

  4. Fate raffreddare le zucchine

  5. In una ciotola ampia, rompete e sbattete l’uovo (meglio se a temperatura ambiente) poi incorporate il composto di zucchine e scalogno

  6. Aggiungete all’impasto sale, pepe, pecorino (o parmigiano) e farina di ceci fino ad ottenere un composto omogeneo, della giusta consistenza

  7. Create delle polpette abbastanza grosse (come una albicocca) e poi schiacciatele leggermente

  8. Infine, coprite una teglia con della carta da forno e disponete le vostre polpette distanziandole

  9. Impostate il forno in modalità ventilata a 180° e cuocete le polpette per circa 25 minuti. A metà cottura girate le polpette.
Farina di ceci per la cura del corpo

Lo sapevate che la farina di ceci è anche un ottimo alleato per la cura del corpo? Vi basterà mescolare la farina di ceci all’acqua tiepida, aggiungere il vostro olio essenziale preferito ed ecco un bagnoschiuma 100% naturale!

Se invece aggiungete curcuma e acqua tiepida otterrete un trattamento anti-età utilizzato da secoli…basterà tenere il composto sul viso per 10-15 minuti e poi risciacquare delicatamente.

Con lo zucchero di canna e un cucchiaio di olio d’oliva invece, avrete un effetto esfoliante che eliminerà le cellule morte e lascerà la vostra pelle più liscia…ed ecco ottenuto lo scrub naturale a base di farina di ceci…

incredibile quante cose si possono fare con questo ingrediente non trovate? Se conoscete altri utilizzi di questa farina o volete consigliarci la vostra ricetta aggiungete il vostro consiglio nei commenti…

Pasta di Grano Antico Senatore Cappelli con Curcuma & Pepe Nero

Riduci l'accumulo di grassi, aumenta la sazietà e accelera il tuo metabolismo​

A corto di idee per la tua dieta?

Scarica gratis la raccolta di ricette per mangiare sano senza rinunciare a piatti gustosi
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su